• Scala d'ingresso

  • Scala d'ingresso

  • Divani disegnati dall'architetto Basile

  • Salone d'ingresso

  • Mosaico

  • Salone d'ingresso

  • Sala d'ingresso

Ingresso

Nella sala d’ingresso del piano nobile, Ernesto Basile, scegliendo di seguire la tradizionale concezione barocca dell’ostentare il rango della famiglia, concepisce un importante soffitto neorinascimentale dallo spiccato effetto policromatico, ottenuto da una ricca cassettonatura a stucco, sorretta da una serie di lunette costolonate nelle quali spiccano vezzosi ventagli.  Nel pavimento a mosaico al centro campeggia il grande stemma con il motto dei Francavilla. Lungo le pareti “corrono” gli arredi disegnati da Basile stesso, che, seppur eclettici, non essendo direttamente copie di mobili cinquecenteschi, testimoniano nella loro originalità una ricerca sperimentale.